Calcolo dell'indice di massa corporea

Calcolo BMI

Calcolo BMI (indice massa corporea) – il dietista Emilio Chininea a Reggio Calabria

Per poter analizzare se un soggetto ha un peso normale oppure no non è sufficiente ricorrere alla sola bilancia. Il peso in chili va sempre rapportato all’altezza in modo tale da ottenere il cosiddetto indice di massa corporea (BMI). 

A cosa serve il BMI

L’indice di massa corporea consente di classificare un soggetto (sia uomo che donna) in base al peso e all’altezza. Permette quindi di stabilire, solo in funzione di questi due parametri, se un soggetto è sottopeso, normopeso, sovrappeso o obeso.

Non tiene conto della composizione corporea, per cui ha il limite di non distinguere tra un uomo in sovrappeso per il grasso in eccesso e uno sportivo con una grossa massa muscolare.

Classificazione BMI

Per poter classificare un soggetto in base al BMI sono state create delle fasce, dei range di riferimento.

Sottopeso: < 18,5 

Normopeso > 18,5 < 25

Sovrappeso > 25 < 30

Obesità I grado > 30 < 35

Obesità II grado > 35 < 40

Obesità III grado > 40

Calcolo indice di massa corporea

La formula BMI per poter calcolare l’indice di massa corporea è la seguente:

Peso (kg)

___________

Altezza (m)2

Il peso viene espresso in kg e l’altezza in metri. Quindi ecco un esempio pratico di una persona che pesa 60 kg ed è alta 150 cm (quindi 1,5 metri al quadrato):

60

BMI = ———————- = 26,7

2,25

Il dato che viene fuori (26,7) è il BMI che quindi ci permette di stabilire che questo soggetto è in sovrappeso.

Pur essendo una formula molto semplice, esistono programmi, siti e app utili a calcolare rapidamente l’indice di massa corporea.
A tal proposito, ad ogni mia visita presso il mio studio a Reggio Calabria eseguo il calcolo BMI come prima cosa per capire e far capire il peso di partenza e il risultato da raggiungere.

Devo però nuovamente precisare che basarsi solo sul peso senza approfondire l’analisi della composizione corporea (attraverso plicometria e bioimpedenziometria) può mandare facilmente fuori strada. Difatti, presso il mio studio effettuo un’analisi completa per raccogliere tutti i dati e le informazioni utili.

Fammi sapere come posso aiutarti
In quale di queste categorie ti identifichi?
In cosa posso aiutarti?
Come vuoi che ti segua?
Hai richieste particolari o vuoi raccontarmi altro di te?
Abbiamo finito: completa il form con i tuoi contatti.
Nome*
Cognome*
Indirizzo email*
Contatto telefonico
Fammi sapere come posso aiutarti

L'esperienza dei miei pazienti è il mio miglior biglietto da visita!

In cosa posso aiutarti?

Affidati alle mie consulenze costruite su misura sulle tue necessità

Piani dietetici personalizzati

Un dettagliato piano dietetico,in base alle necessità, ti permetterà di ottenere i risultati desiderati migliorando il tuo stato di salute e senza avere attacchi di fame.

Consulenza nutrizionale

Richiedere una consulenza nutrizionale è il primo passo per cambiare il tuo modo di mangiare. Scopri in che modo posso aiutarti.