Alternative a riso e pollo

Emilio Chininea
Emilio Chininea
LinkedIn
Facebook
WhatsApp

Tabella dei Contenuti

C’è qualcosa di più sano di una dieta a base di riso e pollo? Sì e te lo svelo in questo articolo dandoti anche qualche spunto più appagante.

Riso e pollo non sono solo una coppia di alimenti. Per molti rappresentano l’espiazione di tutti i peccati (a tavola). Un connubio che da solo è in grado di rappresentare il vero coraggio nel mettersi “a regime”.
Chiunque ritiene che questi due siano gli alimenti più salutari e dietetici in assoluto. La carta da giocarsi quando si decide che è arrivato il momento di mettersi a dieta.

La salute e la dieta c’entrano però fino ad un certo punto. Ci sono delle motivazioni più profonde dietro questa scelta.

Il primo motivo è il colore: non è uno scherzo. Il colore dei cibi ci ha da sempre condizionato, in un modo o nell’altro. Riso bianco e carne bianca (pollo) ne sono un esempio. Il “bianco” rappresenta la purezza e leggerezza, tanto che anche i medici suggeriscono di “mangiare in bianco” in caso di problemi gastrointestinali e non solo. Suggerimento senza senso, visto che l’intestino è “daltonico”, ma questo è un altro discorso.

Il secondo motivo è il sapore: se un cibo ha sapore deciso il cervello lo considera inconsciamente condito e quindi “pesante”. Riso e pollo (senza condimento) non hanno un gusto deciso e ci si accontenta che sia così.
È come una prova di forza verso se stessi: “Mangio insapore e dimostro a me stesso che perseguo l’obiettivo sacrificandomi. Se vuoi puoi”.

Il terzo motivo è la riprova sociale. Mangio riso e pollo perché è così che fanno tutti quando si mettono a dieta ed evidentemente funziona.

Ovviamente tutto ciò non ha alcun senso, però pensare che questi due alimenti siano i capostipiti della leggerezza e della semplicità non costa nulla.
In fin dei conti il riso non ha meno calorie della pasta e neanche meno carboidrati, è solo privo di glutine. Il pollo (petto) ha le stesse proteine del tacchino o del vitello e i grassi sono più o meno quelli, se consideriamo le parti più magre.
Ricorda che per ogni alimento c’è sempre un degno sostituto, pertanto ci sono molte alternative valide al classico “riso e pollo”.

Eccoti 5 alternative equivalenti ad un pasto di riso e pollo

Approfitto di questo post per suggerirti 5 alternative similari al riso e pollo, ma con un gusto decisamente diverso e più appagante. Ti propongo dei piatti completi e anche piuttosto pratici:

1. Orzo, pesce spada, zucchine e pomodorini

2. Farro, salmone affumicato e philadelphia

3. Pasta, ricotta, speck e spinaci

4. Riso venere, gamberetti e zucchine

5. Cous cous, tacchino e pomodorini

Tutte queste alternative sono ottime fonti di carboidrati complessi, di proteine di qualità, di vitamine. L’aggiunta di olio a crudo arricchirebbe il pasto di grassi, ma si tratta comunque di pasti completi e appaganti.
Così segui una dieta senza sentirti “a regime”.

Emilio Chininea
Emilio Chininea
Il dott. Emilio Chininea è un nutrizionista, specializzato Scienze dell'Alimentazione. Si occupa di portare benessere attraverso il cibo a chi sceglie di seguire il suo metodo: BenessereTotale.
Fammi sapere come posso aiutarti
In quale di queste categorie ti identifichi?
In cosa posso aiutarti?
Come vuoi che ti segua?
Hai richieste particolari o vuoi raccontarmi altro di te?
Abbiamo finito: completa il form con i tuoi contatti.
Nome*
Cognome*
Indirizzo email*
Contatto telefonico
Fammi sapere come posso aiutarti

Ti potrebbero interessare

Da oltre 10 anni aiuto le persone a raggiungere i propri obiettivi seguendo una corretta alimentazione.

Conosciamoci meglio, dimmi chi sei:
Fammi sapere come posso aiutarti
In quale di queste categorie ti identifichi?
In cosa posso aiutarti?
Come vuoi che ti segua?
Hai richieste particolari o vuoi raccontarmi altro di te?
Abbiamo finito: completa il form con i tuoi contatti.
Nome*
Cognome*
Indirizzo email*
Contatto telefonico